Villa Cinzia

Villa Cinzia è dotata di 5 camere doppie tutte con bagno privato, una sala massaggi, due sale ristorante per una sessantina di posti, una sala banchetti per 150 posti, piscina, parco privato.

La villa è sita in un contesto naturale davvero unico, dove i soli rumori che l’ospite avverte sono quelli prodotti dai grilli, dagli uccelli, dalle volpi, dei tassi, dagli istrici, insomma dalla natura nella quale è profondamente immersa, con l’orizzonte occupato solo ed esclusivamente dal verde del bosco e dai profili delle colline che la circondano. A tutto ciò si aggiunge il comfort della grande piscina di cui dispone la struttura ed attorno alla quale i nostri ospiti possono riposarsi, sorseggiare un buon bicchiere di vino del territorio, pranzare all’aperto oltre che nelle due sale da pranzo di cui dispone la struttura, al piano terra e al primo piano, quest’ultima particolarmente luminosa grazie alle grandi finestre perimetrali con il soffitto a capanna con le tipiche pianelle in cotto e le travi in legno a vista.

Al piano meno uno, con accesso dall’esterno, Villa Cinzia dispone di una grande sala per banchetti capace di ospitare fino a 150 persone. La villa quindi è un ideale punto di riferimento da un lato per chi voglia regalarsi una concreta immersione nella natura, soggiornando tra le sue colline, dall’altro per chi voglia organizzare un evento, un banchetto, una riunione in un luogo realmente ameno ma dotato di un comfort moderno e soprattutto uno stile del servizio e una qualità della ristorazione di notevole valore.

L’arredo della villa è ispirato a una tipica casa di campagna con i letti con testiere in ferro battuto piuttosto che con il baldacchino a festone della suite. Il richiamo è alle camere dei nostri nonni, semplici, solide, confortevoli. Tutti i bagni hanno la finestra per far passare la luce naturale, i box doccia sono ampi. Per le pavimentazioni è stato usato il cotto rosso per le camere, il gres porcellanato per i bagni. Il ristorante presenta tavoli e sedie in legno come si usava nelle trattorie di campagna di una volta, con il camino nella sala del piano terra. Le camere sono distribuite tra il piano terra e il primo piano. Le camere hanno televisori lcd con i canali digitali anche se la maggior parte degli ospiti preferisce vivere all’aperto e la televisione quasi la dimentica durante il loro soggiorno quì. La sala ristorante del piano terra ha l’intera parete di fronte all’entrata affrescata con un tipico paesaggio umbro.