Itinerari

La Cascata delle Marmore

La Cascata delle Marmore, una delle più spettacolari mete turistiche di Terni, è situata nell’area protetta del Parco Fluviale del Nera, un’area di notevole pregio ambientale, di grande impatto naturalistico e scenografico.

La Cascata risale al 271 a.C., ed è una formidabile opera d’ingegneria romana che fu costruita per favorire il deflusso delle acque del Velino, che causavano frequenti e disastrose inondazioni.  Da allora sono stati  ulteriori lavori di perfezionamento e modifiche fino all’assetto attuale. Con il suo spettacolare salto di 165 metri è considerata la più alta cascata d’Europa. All’interno dell’area della Cascata delle Marmore è possibile percorrere 6 sentieri tracciati e segnalati che permettono al visitatore di osservare la Cascata da punti di vista panoramici diversi per ammirare tutto il suo splendore. La Cascata delle Marmore ha ispirato poeti ed artisti di ogni periodo storico: Virgilio nell’ “Eneide”, Cicerone e G. Byron nel “Childe Harolds Pilgrimage” e continua ad affascinare ogni singolo turista che decide di andare a vederla.

Nel periodo natalizio, nel parco della cascata, viene organizzato un bellissimo presepe vivente, che attira moltissimi visitatori, dove si vive un’atmosfera unica e l’unica sensazione che si prova e quella di essere stati catapultati indietro nel tempo.